Categorie
Comunicati

Ceglie Messapica, Emilio Notte e i 100 anni del Futurismo

[ratings]
Emilio Notte in visita ai Trulli
Emilio Notte in visita ai Trulli

La Redazione di Ceglie Plurale ha il piacere di comunicarvi che è online da oggi il sito web su Emilio Notte. Sarà cosa gradita nel caso in cui il sito venga linkato da altri blog per far si che venga visitato in vista dell’imminente celebrazione dei 100 anni del futurismo.

Di Redazione Ceglie Plurale

Redazione Ceglie Plurale

1 risposta su “Ceglie Messapica, Emilio Notte e i 100 anni del Futurismo”

viva l’arte,viva gli artisti…..ma mi piacerebbe contattare la figlia di emilio notte perchè essa è ancora in vita e ricordarle che a suo padre è stata dedicata una via…quella in cui abito io! Mi piacerebbe invitarla a fare due passi dalle mie parti con l’occasione di assistere allo scempio e al degrado che quotidionamente dominano da queste parti….si è capito che sto parlando di via emilio notte vero? non si sa mai…ci tenevo a specificarlo! Ci mandano sporadicamente i lavoratori socialmente utili a tagliare l’erba…forse è più opportuno se li mandate a fare qualcos’altro…visto che l’erba quando è alta ha almeno il pregio di nascondere i rifiuti e le macerie che con il tempo non fanno che aumentare…e con i ratti come la mettiamo?sono stata costretta a portare il mio cane in campagna perchè ogni volta che scendevo con lui per fargli fare una passeggiata dovevo imbattermi con rifiuti di ogni genere e dimensione e con ratti sia morti che vivi….viva le arree verdi..ma tenute nel modo più opportuno! Adriana Notte…mi spiace non aver recensito l’articolo su vostro padre…ma la prego…. intervenga o perlomeno faccia tuttto quello che le è possibile per bonificare in meglio quest’area….non lo faccia per me o per i miei vicini…lo faccia per onorare ancora una volta suo padre!ho lasciato il mio indirizzo email…sono a sua disposizione e sono la prima a voler collaborare con lei in questa direzione…spero che legga questa segnalazione….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.