Doppia sfida attende, questa settimana, il Relais La Fontanina N.P. Ceglie 2001

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)
Loading...

Una doppia sfida attende, questa settimana, il Relais La Fontanina N.P.Ceglie 2001 dopo l’ennesima vittoria casalinga di sabato scorso contro il Lecce. Nonostante un calo di concentrazione a metà partita, il Relais la Fontanina ha raggiunto il pieno equilibrio alla fine del terzo quarto e inizio dell’ultimo tempo facendo risultato pieno e pensando già a Maglie e all’impegno di sabato prossimo contro il Cisternino.

Giovedi, infatti, scende in campo contro il Maglie alle ore 20:30. Un match molto delicato contro un’avversaria temibile in quanto fino ad ora ha sempre vinto in casa. Un campo ostico, quindi, che vede una squadra competitiva e decisa a fare bottino pieno.

Sabato, invece, il Relais La Fontania NP Ceglie incontrerà in casa il Cisternino che ha solo due punti in meno in classifica, avendo perso sabato scorso contro Mondobasket Brindisi. E’ una formazione guidata con successo da coach Palumbo in cui si evidenziano sia giocatori esperti, come Cafarella e Simeone, che giovani promesse come Semeraro e Bianco. Questi presupposti lasciano presagire che sabato, alle ore 18:30 al Palazzetto dello Sport ci sarà un big match da non perdere.

Grande sfida per il Relais la Fontanina N.P.Ceglie 2001

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

Una grande sfida attende il Relais la Fontanina N.P. che, sabato prossimo, affronterà in casa il Castellaneta, una squadra di inequivocabile valore in cui spiccano nomi di rango come Fiore, Cosentino e Della Rocca. Una partita difficile, quindi, contro la seria candidata alla vittoria finale di questo campionato ma, come ha commentato il coach Federico Santoro “c’è tutta la voglia di fare bene per vincere”. Con il Castellaneta termina il trittico delle gare impegnative dopo la vittoria di sabato scorso fuori casa contro la Pallacanestro Carovigno. Una partita combattuta fino alla fine in cui il Relais la Fontanina N.P. Ceglie ha dimostrato carattere e personalità vincendo di due punti nonostante un po’ troppi errori e qualche difficoltà in attacco. La squadra, come ha affermato il D.S. Francesco Morelli “continua a crescere e ha ancora tanti margini di miglioramento”, e si appresta ad affrontare una delle gare più difficili con ottimismo. Un invito al popolo cestistico cegliese a sostenere i giocatori fornendo loro supporto morale e psicologico in questa fase delicata del campionato. Sabato alle ore 18:30 tutti al Palasport.

Il relais la Fontanina N.P. Ceglie 2001 vince in casa nella prima gara ufficiale

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 5,00 di 5)
Loading...

Esordio vincente per il Relais la Fontanina N.P. Ceglie 2001, sabato scorso, contro Quelli che…Brindisi con un risultato, 80-50, che si commenta da solo. Sin da subito la squadra ha segnato un distacco significativo terminando il primo quarto 23-8, con ben 10 punti segnati da F. Costabile e 6 da G. Ruggiero. Un inizio effervescente, quindi, che vede i Brindisini subire una superiorità tecnica e fisica. Nel secondo quarto, conclusosi 38-22, la situazione rimane stabile con un’ottima performance del play G.Caputi e del pivot S.Epicoco. Nel terzo e quarto tempo la NP Ceglie 2001 ingrana una marcia in più, maggiore sicurezza e concentrazione guidano il team dritto verso la vittoria: 80-50. Fondamentale è stata la prestazione difensiva e offensiva della proficua panchina giallo-blu. Il coach Federico Santoro ha commentato: ”Mi ritengo molto soddisfatto di questo risultato perché la prima partita nasconde sempre delle insidie. Non era facile trovare la giusta dimensione e concentrazione soprattutto in casa dove hai tutto da perdere. Ci siamo riusciti con un margine di errore un po’ troppo alto nel primo e secondo quarto ma nel terzo e quarto abbiamo difeso molto bene mantenendo salda la partita”. Nessun riposo per la NP Ceglie 2001 che sabato incontrerà, fuori casa, la Pallacanestro Carovigno alle ore 20:00. In proposito il Coach ha dichiarato: ”Sarà una partita molto difficile anche perché gli abbiamo già incontrati in coppa e abbiamo perso in casa. Si sa che non vuol dire niente però sappiamo che loro hanno delle caratteristiche che possono metterci in difficoltà. In settimana lavoreremo proprio per sanare i nostri punti deboli per affrontare l’avversario a viso aperto e cercare di vincere la partita”.
La Società comunica di aver ripreso l’attività giovanile con le leve U15-U14-U13-esordienti e minibasket.Per le iscrizioni ai corsi rivolgersi presso la CBC ( Centro Revisione Autoveicoli) dal Lunedì al Sabato in orari d’ufficio o presso lo palestra della Scuola Media G.Pascoli in via Salerno ogni Lunedì e Mercoledì dalle 16:00 alle 19.30.